Isolamento e test PCR obbligatorio per tutti gli spostamenti verso l'Inghilterra - The Flight Club
Notizie

Isolamento e test PCR obbligatorio per tutti gli spostamenti verso l’Inghilterra

Il Governo guidato da Boris Johnson ha modificato le regole di accesso a tutti i viaggiatori, non solo a quelli…

Il Governo guidato da Boris Johnson ha modificato le regole di accesso a tutti i viaggiatori, non solo a quelli provenienti dal Sud Africa e dalle altre nazioni coinvolte nel ban a causa della variante Omicron.

In questo articolo:

    A partire dalle 4 della mattina di martedì 30 novembre tutti i passeggeri diretti verso la Gran Bretagna dovranno:

    • compilare il PLF, personal locator form
    • sottoporsi ad un test PCR entro la fine del secondo giorno dopo l’arrivo
    • rimanere in isolamento preventivo fino a quando non si riceve il risultato del test

    Questo è un cambiamento importante alla vigilia del periodo natalizio, uno dei preferiti per gli spostamenti verso Londra, date le tante attrazioni turistiche legate al Natale che la capitale inglese offre ai suoi ospiti.


    Modificando l’approccio tenuto da questa estate, quando Downing Street aveva tolto tutte le limitazioni, e specificando che esiste la necessità di “guadagnare tempo” per condurre ulteriori studi, Johnson ha annunciato anche che sarà necessario indossare la mascherina a bordo dei mezzi di trasporto pubblico e nei negozi.

    Inoltre, chiunque sia in contatto con un sospetto caso di Omicron deve autoisolarsi per 10 giorni, anche se è stato vaccinato.

    In conclusione

    Il ponte dell’Immacolata è in genere un periodo molto trafficato per gli italiani che si spostano a Londra per lo shopping natalizio, ma queste limitazioni e l’impossibilità di uscire dall’albergo sino a quando non si riceve il risultato del test porteranno certamente ad un fiume di disdette da tutto il mondo, Italia compresa.

    Il regolamento impone di effettuare il test entro la fine del secondo giorno, ma il consiglio è quello di farlo appena possibile in modo da limitare al massimo il periodo di isolamento. Certo è che in UK i test PCR non sono economici e più si vuole il risultato veloce più il prezzo sale.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.