Emirates e United siglano accordo di partnership: per i frequent flyer è una notizia (quasi) insignificante - The Flight Club
Frequent Flyer

Emirates e United siglano accordo di partnership: per i frequent flyer è una notizia (quasi) insignificante

La notizia era nell’aria e oggi è diventata ufficiale. United ed Emirates hanno siglato un accordo di partnership e code-share…

La notizia era nell’aria e oggi è diventata ufficiale. United ed Emirates hanno siglato un accordo di partnership e code-share che partirà dal prossimo mese di novembre. Si è passati quindi da una guerra totale, con United che per anni ha osteggiato i vettori del Golfo e in particolare EK, ad una partnership destinata a spostare le abitudini di viaggio di tantissimi passeggeri.

In questo articolo:

    Un passo indietro


    Emirates è sempre stata il nemico assoluto delle “big 3”, ovvero le tre principali compagnie aeree americane che accusavano il vettore made in Dubai di concorrenza sleale. American Airlines ha fatto un accordo con Qatar, Delta è nella stessa alleanza di Saudia. Poi è arrivato il Covid-19 e tutto è cambiato, al banchetto mancava solo United che adesso è definitivamente entrata in affari con il vettore emiratino.

    Emirates ha da sempre cercato un partner americano, prima ci ha provato con Alaska, poi con JetBlue e in questo caso le cose sono andate bene per un paio di anni, ma l’obiettivo vero è sempre stato United.

    La collaborazione

    Dal punto di vista delle rotte i vantaggi saranno principalmente per i passeggeri che potranno sfruttare la comodità di un check-in unico e i transiti nei due hub di Newark e Dubai.

    • Da novembre 2022, Emirates inizierà l’interlining con United nei principali aeroporti statunitensi, il che significa che i clienti potranno prenotare Emirates e United con un unico biglietto, semplificando il check-in e offrendo ai clienti Emirates l’accesso a 200 + destinazioni negli Stati Uniti e nel resto del network del vettore membro di Star Alliance
    • United lancerà un volo giornaliero da Newark a Dubai, nel mese di marzo i passeggeri potranno sfruttare le connessioni verso tutto il network delle destinazioni in partenza da Dubai.

    Molto più tiepide le novità in chiave frequent flyer: chi sperava di poter usare i punti Skywards per prenotare biglietti su ferro United deve mettersi il cuore in pace, almeno in partenza.

    • I membri Emirates Skywards potranno solo accumulare miglia e non prenotare biglietti premio
    • I membri United MileagePlus potranno guadagnare e riscattare miglia solo sulla rotta tra Newark e Dubai, e viceversa.
    • I frequent flyer riceveranno l’accesso reciproco alla lounge durante la coincidenza da o verso i voli tra gli Stati Uniti e gli Emirati Arabi Uniti

    In conclusione

    Mi aspettavo molto di più, considerato che la collaborazione tra Emirates e JetBlue permetteva non solo di accumulare miglia su qualsiasi volo, ma soprattutto era possibile usare i punti Skywards per prenotare biglietti premio su qualsiasi volo del vettore americano. Certo, qui siamo solo all’inizio, ma le novità annunciate non sono per niente dirompenti.

    Per noi viaggiatori frequenti italiani questo cambio è peggiorativo, speriamo che la collaborazione si espanda in qualcosa di più vantaggioso.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.