Se sei giovane (dentro), questo è l’hotel per te. Recensione Moxy Downtown New York - The Flight Club
Recensioni

Se sei giovane (dentro), questo è l’hotel per te. Recensione Moxy Downtown New York

Moxy è l’insegna del gruppo Marriott pensata per attrarre i viaggiatori del nuovo millenio, sia come data di nascita che…

In questo articolo:

    Moxy è l’insegna del gruppo Marriott pensata per attrarre i viaggiatori del nuovo millenio, sia come data di nascita che come tipologia. Gli hotel Moxy non sono mai banali e per certi versi sono molto simili nelle loro differenze. La struttura di cui parliamo oggi si trova nel cuore di Downtown a New York.


    La prenotazione

    Ho appena tagliato il traguardo del Titanium Elite e devo dire che mi sto iniziando ad innamorare dei benefit che il programma Bonvoy regala ai clienti che si arrampicano fino al penultimo gradino del programma.

    Ho effettuato la prenotazione sull’app, perchè solo così si può sfruttare il livello, ottenere i benefit e accumulare punti.

    Location

    Come detto, siamo a Downtown a due passi dalla zona della Freedom Tower e dell’Oculus. Da qui si può andare a piedi a prendere il battello per la statua della libertà, a Wall Street e, se ci piace camminare, anche nelle altre zone: Times Square, Highline, Little Italy e Little Island.

    La vista sull’Hudson e sui ponti di Manhattan è davvero unica.

    Check-in

    Con mia sorpresa ho ricevuto un upgrade ad una stanza Executive, non me lo aspettavo dato che i Moxy solitamente non hanno camere differenti tra loro. Normalmente è solo una questione di letti: 1,2 o 3.

    In questo caso credo che l’unica differenza sia che le stanze Executive hanno qualche cm di spazio in più.

    La struttura

    Generalmente al piano terra non c’è nulla, solo un piccolo bancone dove fare check-in. Questa forse è l’unica differenza con tutti gli altri Moxy che ho frequentato in giro per il mondo. Solitamente è il bancone del bar a fungere da reception, qui no.

    Il cuore dei Moxy è la zona bar e questo è decisamente quella più bella che ho visto fino ad oggi. Molti hotel a NY hanno trasformato i bar in mini club e qui non è diverso.

    C’è un bancone del bar lungo più di 20 metri, una zona divanetti, la consolle del DJ e l’area adibita a sala giochi.

     

    L’immancabile tavolo da ping pong, i video game, i giochi da tavola e quelli da sala giochi. L’hotel è disegnato per far rimanere gli ospiti il meno possibile in stanza e più tempo qui.

    C’è poi una cosa che non avevo mai trovato dentro un hotel: un campo da basket. Non è intero, ma è abbastanza grande per un 3 contro 3. Solo al Moxy.

    La stanza

    L’unico difetto della struttura è che i 29 piani sono serviti solo da 3 ascensori, si passano quindi parecchi minuti in attesa nei momenti di picco.

    Come detto, questo hotel è pensato per ridurre al minimo il tempo che si passa in stanza, in stanza non c’è nulla di superfluo, nemmeno cose scontate come un armadio o una sedia.

    Anche se nella mia Executive c’era un dondolo appeso al soffitto, che nelle camere base non c’è per mancanza di spazio (credo).

    Anche il bagno è essenziale, ma è quello che serve all’ospite che conosce Moxy. Diciamo che se non lo si conosce, la prima volta si rischia di rimanere perplessi. Se si cerca un ambiente più formale, meglio scegliere un’altra insegna.

    Servizi

    Della sala giochi e del campo da basket ho scritto, in aggiunta c’è una piccola palestra al secondo piano. Ci si accede direttamente dall’ascensore.

    E’ possibile allenarsi, con attrezzi made in Italy, con vista su Manhattan .

    Food & Beverage

    Questo hotel è uno dei posti più di moda per bere e trascorrere il tempo con amici e colleghi. In effetti, durante il mio soggiorno, ho visto lo spazio del bar veramente vivo e molto accogliente.

    Non solo ospiti, ma anche tanti avventori esterni che visitano l’hotel solo per un drink e trascorrere del tempo in allegria.

    Il tanto spazio a disposizione per sedersi trasforma questo ambiente anche in una sorta di talent garden, adatto allo smart working e ad incontri di lavoro.

    E’ anche un posto molto rinomato per il brunch domenicale e gli happy hour serali. Insomma è perfetto per respirare l’aria di New York, specialmente lontano dalla bella stagione quando i rooftop non sono il luogo ideale dove trascorrere le serate.

    In conclusione

    Ammetto che la parte di NY che preferisco per dormire è proprio Downtown. Certo, si può sbagliare hotel come con il vicino Millenium (ex Hilton), ma in linea generale questa zona per me è la migliore per chi è già stato una volta a NY e ha esaurito le solite destinazioni turistiche.

    Il Moxy New York è perfetto per giovani (dentro), non per le famiglie, ma solo perchè le stanze sono piccole, anche per lo standard di New York, dove ogni centimetro viene venduto a caro prezzo.

    Il verdetto
    Posizione comoda, hotel moderno con una bellissima atmosfera giovane e in pieno stile NY. Una bella vista sui tetti della Grande Mela. Un ambiente bello, divertente e dal sapore NYC
    8

    Pro

    • La zona bar
    • Il campo da basket
    • L'atmosfera

    Contro

    • Camere piccole
    • Solo 3 ascensori