Notizie

Jetblue continua a stupire e si prepara ad attraversare l’Atlantico con una nuova business class

Il nostro sito si rivolge al mercato nazionale, cerchiamo nei nostri articoli di focalizzare l'attenzione su tutte quelle opportunità che…

Il nostro sito si rivolge al mercato nazionale, cerchiamo nei nostri articoli di focalizzare l’attenzione su tutte quelle opportunità che possano essere facilmente utilizzate dal viaggiatore italiano. Ci piace, però, parlare anche di cosa di bello accade nel mondo dei viaggi e JetBlue è stata protagonista di altri nostri articoli, come quando recentemente ha presentato il nuovo Airbus A220/300.

Nei giorni scorsi il vettore lowcost fondato da David Neeleman, lo stesso imprenditore dietro il rilancio di TAP e più volte accostato ad Alitalia, ha presentato la nuova e bellissima configurazione della cabina business dei prossimi Airbus A321, aerei che saranno utilizzati per la caccia ai passeggeri disposti a volare tra le due sponde dell’Atlantico, per il momento sulla tratta Londra/New York.

Ovviamente gli stessi aerei saranno utilizzati per le tratte coast to coast, ovvero i collegamenti transatlantici tra New York e California e viceversa.


Quella presentata oggi è la nuova configurazione della “Mint class” ovvero la classe affari del vettore, che era già una delle più belle e premiate dell’intero panorama americano, ma con l’arrivo dei nuovi A321 Jetblue si è decisamente superata anticipando il design della “nuova Mint Experience”

Caratteristiche della New Mint Experience

  • Trasformazione di ogni posto in una suite: ispirata dalla popolarità delle quattro suite private nella sua attuale configurazione Mint, JetBlue offrirà maggiore privacy con 24 suite individuali. Ogni centimetro di spazio anticipa le esigenze dei clienti con diverse funzionalità, tra cui uno schermo inclinabile da 17 pollici e ricarica wireless. Nulla è lasciato al caso dato che sono previsti supporti per il telefono e prese di corrente facili da raggiungere. Grazie ad una disposizione a spina di pesce, il vettore potrà sfruttare le nuovissime poltrone sui suoi aerei a corridoio singolo, un design personalizzato dagli ingegneri della compagnia.

  • Mint Studio è l’apice dello spazio e della privacy: il nuovissimo Mint Studio – ideato da Acumen e sviluppato in collaborazione con AIM Altitude – è l’ultima innovazione rivoluzionaria di JetBlue, che offre il massimo spazio in un’esperienza premium. Ogni aereo avrà due Mint Studios in prima fila, fornendo ampio spazio per lavorare o rilassarsi, dove si troveranno uno schermo da 22 pollici, un tavolino extra per una maggiore produttività e un posto per gli ospiti. Quando sono sdraiati, i clienti possono distendersi e rilassarsi sul più grande letto reclinabile di qualsiasi vettore statunitense.
  • Davvero un letto nel cielo: JetBlue si è affidata a Tuft & Needle, l’innovativa azienda di materassi che ha aperto la strada al bed-in-a-box. Progettato per il comfort, ogni sedile Mint è rivestito con la schiuma brevettata T&N Adaptive®  e una fodera traspirante per creare un’esperienza di sonno fresca e confortevole diversa da qualsiasi altro “letto volante”. Il sedile integra ulteriori servizi, come una coperta convertibile con scarpetta incorporata, un cuscino foderato in memory foam con federa e un kit snooze con maschera per gli occhi e tappi per le orecchie abbinati.

Oltre il design l’attenzione al dettaglio 

  • I divisori per la privacy rivestiti in flanella, i paralumi in color cemento, i tavolini con le tipiche venature del legno e i morbidi sedili e poggiatesta rivestiti in pelle vegana, faranno sentire i passeggeri a casa.
  • I pannelli sfumati della suite creati su misura portano la luce nell’abitacolo, mentre le protezioni delle portiere sono decorate con la tipica foglia di menta.
  • L’illuminazione unica nel suo genere è pensata per migliorare l’esperienza in volo.

In conclusione

JetBlue non è la prima che punterà ad attraversare l’oceano con aerei a fusoliera stretta, in Europa la prima è stata TAP proprio con gli A321. La configurazione della business della compagnia portoghese è però standard, quella pensata dal vettore americano è invece una vera rivoluzione che punta da attaccare i clienti dei vettori premium, offrendo per certi aspetti un prodotto decisamente superiore anche alla nuova club world suite di British Airways.

In generale questa proposta porterà ad un vantaggio per i passeggeri, il collegamento New York/Londra è tra le rotte più trafficate e redditizie del mondo, con la scomparsa di Norwegian questa sarà una alternativa “lowcost” ai vettori tradizionali, ma per chi vorrà ci sarà anche una vera business class a tutto vantaggio delle tasche dei passeggeri.

Personalmente non vedo l’ora di provare sia il nuovo A220 che questa cabina appena sarà possibile tornare a viaggiare.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.