La Gran Bretagna obbliga i passeggeri da Paesi a rischio alla quarantena in strutture governative - The Flight Club
Notizie

La Gran Bretagna obbliga i passeggeri da Paesi a rischio alla quarantena in strutture governative

Negli ultimi 45 giorni la situazione dei viaggia da e per la Gran Bretagna è stata completamente stravolta. Se la…

Negli ultimi 45 giorni la situazione dei viaggia da e per la Gran Bretagna è stata completamente stravolta.

In questo articolo:

    Se la scorsa primavera con la ripresa dei collegamenti i sudditi della Regina Elisabetta II hanno potuto sfruttare l’intelligente sistema dei corridoi turistici che permettevano ai residenti di spostarsi in molte nazioni per ogni tipo di motivazione, turismo compreso, adesso la situazione è completamente cambiata.

    La variante inglese ha prima bloccato le frontiere verso l’Europa e gran parte del mondo, poi piano piano sono stati chiusi tutti i corridoi vietando, di fatto, tutti gli spostamenti dall’isola e oggi, con l’annuncio appena emesso, Downing Street inasprisce ancora di più i controlli alle frontiere.


    Già prima chi arrivava dai paesi a rischio era costretto a presentarsi all’imbarco con un test PCR negativo e doveva auto isolarsi per 10 giorni, con la possibilità di accorciare l’isolamento sottoponendosi ad un nuovo tampone, non prima del 5° giorno.

    Ora con effetto immediato tutti i passeggeri provenienti da destinazioni ad alto rischio, compresi i cittadini del Regno Unito, dovranno sottoporsi a una quarantena di 10 giorni in un hotel. Il costo del soggiorno in hotel sarà a carico del viaggiatore.

    Questa decisione è la prima volta che viene attuata in Europa, al contrario è la misura di contenimento che è stata scelta dalla Cina e da moltissimi paesi del Sud Est Asiatico e dell’Australia.

    Al momento l’Italia non è nella lista dei Paesi ad alto rischio, dove invece sono presenti gran parte del Sud America, Sud Africa e Portogallo. Quindi per i passeggeri provenienti dall’Italia e diretti verso il Regno Unito è richiesto un test Covid-19 negativo, effettuato non più di 72 ore prima della partenza. Inoltre, tutti i passeggeri in arrivo devono auto isolarsi per 10 giorni.

     

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.