200 hotel Marriott cambiano categoria e per Milano c'è una ottima notizia - The Flight Club
Notizie

200 hotel Marriott cambiano categoria e per Milano c’è una ottima notizia

Una volta all'anno Marriott aggiorna la categorizzazione dei propri hotel, non stiamo parlando delle stelle ma della classificazione interna alla…

Una volta all’anno Marriott aggiorna la categorizzazione dei propri hotel, non stiamo parlando delle stelle ma della classificazione interna alla catena.

In questo articolo:

    Il programma Marriott Bonvoy divide le proprie strutture in categorie, da 1 a 8, dove la categoria 1 indica le strutture più economiche e la 8 quelle più care e lussuose. Quest’anno sono 201 gli hotel che cambiano, salendo o scendendo di categoria.

    Cosa vuol dire questo cambio


    Molto semplicemente se una struttura sale di categoria a partire dalla mezzanotte del 3 marzo significa che prenotare una notte premio diventerà più caro, se quindi hai intenzione di soggiornare usando i punti (ma anche gli euro) in uno di questi hotel ti conviene prenotare adesso prima che il cambio diventi effettivo.

    Se al contrario l’hotel scende in una categoria più bassa, questo significa che, dalla medesima data, diventerà più economico soggiornare usando i punti Bonvoy e quindi conviene aspettare la mattina del 3 marzo per prenotare.

    Cosa cambia per il mercato italiano

    La lista completa degli hotel che cambiano categoria è disponibile sul sito Marriott, una volta ogni tanto il cambiamento porta una buona notizia per gli utenti italiani. L’unico hotel nell’elenco è lo Sheraton Milano San Siro che passa dalla quarta categoria alla terza, con un conseguente abbassamento dei punti necessari per prenotare e non pagare il soggiorno.

    La notizia mi lascia davvero sorpreso dato che l’hotel è molto bello, nuovissimo e paragonato ad altre strutture presenti nell’area di Milano meritava addirittura di essere in una categoria più alta della quarta.

    In termini di risparmi soggiornare una notte in periodo di bassa stagione costerà 13.500 punti invece di 18k, ma in alta stagione, ad esempio quando si tornerà allo stadio o durante periodi molto trafficati per Milano, costerà 10k punti in meno.

    Ma le buone notizie non si fermano a Milano. Diventa più economica anche una struttura iconica come il Grand Hotel Suisse che si affaccia sul lago di Ginevra, si passa dalla 7 alla 6.

    Lo scorso anno, pochi giorni prima dello scoppio della pandemia, Marriott aveva riclassificato quasi un terzo dei suoi 7.500 hotel, nella maggior parte dei casi alzando la categoria. Quest’anno i cambiamenti toccano solo il 3% degli hotel e, a fronte di 200 strutture coinvolte, meno di un quarto vede aumentare il costo della stanza.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.