Crociere

Carnival e Disney cancellano le partenze, Costa Crociere fa i tamponi all’imbarco

Il settore delle crociere è diviso. Ci sono compagnie che hanno scelto di fermare tutti i viaggi e compagnie che stanno…

Il settore delle crociere è diviso. Ci sono compagnie che hanno scelto di fermare tutti i viaggi e compagnie che stanno proseguendo la loro attività con protocolli di sicurezza elevatissimi. Tanto che le crociere sono in cima ai desideri degli italiani (e non solo) in questo periodo di stop ai voli.

Royal Caribbean, per prima, ha deciso di puntare sulle crociere per solo persone (e personale) vaccinate, con il debutto nel Mediterraneo della nuova ammiraglia.

Ma con quali compagnie di navigazione possiamo partire, magari per Pasqua o comunque in un futuro prossimo? Scopriamolo insieme.

Crociere, lo stop di Carnival e Disney

Carnival e Disney hanno scelto la linea della prudenza. Le loro crociere sono sospese fino al prossimo giugno e, per quanto riguarda Disney, persino alcune partenze previste per agosto sono state annullate.

“Considerata la probabilità che i confini internazionali rimangano chiusi per un lungo periodo di tempo, abbiamo deciso di annullare le partenze di Disney Magic fino al 10 agosto 2021“, si legge in una nota. Anche la stagione di Disney Wonder in Alaska è in dubbio, visto l’annuncio del governo canadese che non consentirà alle navi con più di 100 passeggeri di attraccare in alcun porto fino al 28 febbraio 2022.

Carnival ha annunciato, invece, di sospendere le partenze dai porti degli Stati Uniti fino al 31 maggio per questioni di sicurezza. Una reale data di ripresa delle operazioni ad oggi non c’è. All’inizio di febbraio, la compagnia aveva introdotto condizioni più flessibili per i viaggi fino all’inizio dell’estate, permettendo ai viaggiatori di cancellare la loro prenotazione senza penalità in caso di impossibilità a partire. Ora, però, ha deciso di mettere in pausa i suoi programmi. Chi ha già prenotato, potrà avere un rimborso completo oppure spendere il “credito” ottenuto su un viaggio futuro.

Costa Crociere intoduce i tamponi all’imbarco

Diversa è la strategia messa in atto da Costa Crociere. Dal 27 marzo, nei porti di partenza della compagnia, i crocieristi saranno sottoposti a tampone molecolare prima dell’imbarco. L’iniziativa, in collaborazione con Dante Lab, comincerà da Savona.

I viaggiatori della Costa Smeralda, in partenza proprio dal porto ligure, usufruiranno dei servizi del “Dante mobile”: a bordo dei furgoni – allestiti per l’occasione con inattivatori di virus, macchinari per liquid-handling, estrattori e pcr – si sottoporanno al tampone e, solo se questo risulterà negativo, potranno imbarcarsi per la loro crociera (che toccherà Civitavecchia/Roma, Napoli, Messina, Cagliari e La Spezia).

Si tratta di un ulteriore passo avanti per Costa Crociere, il cui “Costa Safety Protocol” prevede:

  • check-in completamente online, a partire da 72 ore prima della partenza
  • compilazione di un’autocertificazione sul proprio stato di salute
  • orari d’imbarco scaglionati
  • screening sanitario al terminal d’imbarco con controllo della temperatura corporea
  • numero limitato di passeggeri a bordo
  • spazi comuni e zone relax ad accesso limitato
  • segnaletica ad hoc
  • obbligo di indossare la mascherina, per gli ospiti come per il personale di bordo
  • erogatori di gel igienizzante a disposizione degli ospiti
  • tavoli distanziati
  • ampia fascia oraria per accedere ai ristoranti
  • menù disponibile solo su smartphone tramite QR code
  • spettacoli ripetuti più volte durante la settimana e in contemporanea per permettere a tutti di divertirsi in sicurezza
  • limiti d’occupazione per le aree fitness, le piscine e la spa
  • Squok Club sanificato più volte al giorno e aperto in orari dedicati, accessibile ai bambini in gruppi ristretti
  • discesa a terra consentita solo tramite l’acquisto di una delle escursioni sicure proposte da Costa Crociere
  • cabine sottoposte a trattamenti disinfettanti virucida
American Express Platino
  • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
  • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
  • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
  • Servizio viaggi dedicato
  • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
  • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
  • Assicurazione viaggi globale
  • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
25.000 punti bonus