Supercoupon da 100mila punti, come guadagnare un bonus mai visto se usi la carta Payback - The Flight Club
Offerte

Supercoupon da 100mila punti, come guadagnare un bonus mai visto se usi la carta Payback

La carta multi raccolta Payback è un ottimo modo per raccogliere punti facendo acquisti in ogni dove, sia in negozi…

La carta multi raccolta Payback è un ottimo modo per raccogliere punti facendo acquisti in ogni dove, sia in negozi fisici che online. E’ l’unico programma fedeltà che offre, in Italia, la possibilità di accumulare punti facendo la spesa al supermercato, la benzina e lo shopping online.

In questo articolo:

    Come funzionano i coupon Payback

    Una volta che si è registrati presso uno dei tanti esercenti che partecipano alla raccolta punti, basterà andare sulla app, o sul sito, per controllare quali coupon è possibile attivare. Generalmente ci sono due tipologie di buoni:

    1. Moltiplicatori di punti. Questi coupon permettono di moltiplicare da 2 a 50 volte il numero di punti base che si raccolgono con quella specifica azione
    2. Bonus fisso. In questo caso, a fronte dell’acquisto, si riceverà un bonus che varia a seconda della singola promozione o del prodotto acquistato

    I coupon vanno attivati e, salvo specifica, valgono per un solo acquisto. I coupon non sono cumulabili tra loro, quindi se si attivano diversi coupon per lo stesso prodotto verranno applicati in maniera cronologica in base alla data/ora di attivazione. Per questo consiglio sempre di scorrere la lista dei coupon attivi fino in fondo oppure di usare i filtri per selezionare tutte le offerte dell’insegna specifica che ci interessa.

    Last but not least, è importante ricordarsi che i buoni hanno una data di scadenza, quindi sempre meglio fare attenzione e non lasciarsi scappare le offerte.

    Come si usano i coupon Payback

    Se siamo in uno store fisico, l’utilizzo di questi coupon è semplice. Basta mostrare la tessera, fisica o digitale, al momento del pagamento. Se invece si tratta di store virtuali, le modalità variano da sito a sito. In molti casi è necessario passare dal sito/app di Payback per atterrare in una sezione dedicata dello store che tiene traccia della provenienza Payback. Ad esempio su Booking.com si vedranno immediatamente i punti base che si guadagnano con la prenotazione.

    Per altri negozi è necessario invece inserire il numero di tessera al momento del check-out senza passare dal sito/app Payback.

    Il modo migliore per non perdere punti è usare la app (o il sito) per controllare se il punto vendita ha una offerta in essere, attivarla e cliccare sull’eventuale link per fare l’acquisto online. Inoltre è importante ricordarsi che ci sono store virtuali che accettano Payback, ma che non danno punti se la transazione avviene in uno store fisico. Ad esempio H&M o Apple.

    Alcuni esempi di coupon

    La lista di queste offerte è in aggiornamento continuo, quindi bisogna sempre consultarla prima di fare un acquisto. I merchant fisici sono quasi sempre attivi con offerte e coupon. Parlo ad esempio di Carrefour, Esso, Self, Maxi Zoo. Inoltre in molti casi queste insegne hanno più offerte dedicate a prodotti differenti permettendo di accumulare, nella stessa spesa, molti bonus ulteriori se si compra uno dei prodotti in promozione.

    Nei periodi delle feste è possibile raccogliere tantissimi punti sfruttando i coupon per fare i regali o per i propri acquisti quotidiani anche negli store fisici che solamente danno punti solo acquistando online, ad esempio Sephora, Douglas e come detto H&M solo per citarne alcuni.

    Ci sono poi coupon che sono validi in alcune note catene della ristorazione come American Graffiti, Old Wild West e Wiener Haus. Andare ad una cena di Natale con amici e accreditare i punti sulla nostra tessera può regalare, grazie a questi coupon, tanti punti senza grande spesa.

    Il mega bonus da 100mila punti

    Siamo onesti, un bonus di questo genere non lo abbiamo mai visto. 100 mila punti sono davvero un’ottima ricompensa a fronte di una spesa, in questo caso la richiesta di un mutuo, grazie alla quale potremmo farci anche un piccolo regalo.

    I 100.000 punti promozionali PAYBACK saranno accreditati entro 60 giorni dall’erogazione del mutuo richiesto online. Questi 100 mila punti potrebbero trasformarsi in 500€ di buoni spesa ad esempio da Carrefour o in 415€ di benzina alla Esso. Un premio che potrebbe valere quasi una rata del mutuo.

    Come si usano e come non si sprecano i punti Payback

    Esiste ovviamente, come in tutte le raccolte punti, un catalogo dei premi. Sarà quindi possibile convertire i punti in un set di pentole, un rasoio elettrico e molto altro. Come ribadito in occasione della raccolta punti Coop, questo tipo di conversione fa felice solo il gestore e non il cliente.

    In alternativa si possono usare i punti per scontare la spesa nei partner, con i seguenti tassi di conversione:

    • Da Carrefour, Maxi Zoo, Bricofer e 101 Caffè, è possibile trasformare 1.000 punti in 5€ di sconto
    • Da Mondadori 1.200 punti diventano 5€ di sconto
    • Se prenotate un volo o un hotel su American Express viaggi, potete convertire 1.000 punti in 4€ (ecco un esempio di utilizzo per scontare l’hotel 5*)
    • Per la benzina alla Esso, servono 960 punti per avere un buono sconto da 4€

    C’è poi una terza via: convertire i punti in miglia Alitalia. Il tasso di conversione è di 2:1, ovvero 1.000 punti Payback diventano 500 miglia Alitalia. Attualmente non è più possibile trasformare i punti in biglietti aerei, ma solo in voucher da utilizzare su Last Minute, ma in questo momento ve non lo consigliamo assolutamente.

    L’American Express Payback

    Esiste una carta di credito dedicata: l’American Express Payback, che permette di guadagnare punti ogni volta che si utilizza (1 punto ogni 2 euro spesi). I punti raddoppiano in caso di acquisti presso i partner del programma.

    Funziona sia come carta tradizionale che tramite smartphone, offre la protezione per gli acquisti e dalle frodi e, grazie alla collaborazione tra American Express e Live Nation, permette di accedere a  prevendite esclusive per i biglietti dei migliori concerti.

    American Express Payback
    • Se diventi Titolare puoi ricevere fino a 10.000 Punti Extra** e per 12 mesi dall’emissione della Carta, accumuli 2 punti ogni 2€ spesi, invece che 1 punto ogni 2€*!
    • Quota annuale 0€
    • Accumuli 1 punto PAYBACK ogni 2 euro spesi su tutti i tuoi acquisti (2). In più, accumulerai doppi punti quando acquisti presso i Partner del Programma.
    • 1 Carta Supplementare inclusa che ti permette di accumulare ancora più punti
    • Assicurazioni per proteggere i acquisti (5)
    • Servizi American Express per assistenza e vantaggi riservati ai Titolari
    • Servizio Clienti a tua disposizione 24/7
    Doppi punti + 10k punti bonus + Quota annuale 0€
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.