Guide

Alleanze aeree, mini guida per spiegarti cosa sono

Se sei un viaggiatore seriale difficilmente non avrai mai sentito parlare delle alleanze delle compagnie aeree, se invece non le…

Se sei un viaggiatore seriale difficilmente non avrai mai sentito parlare delle alleanze delle compagnie aeree, se invece non le conosci, oggi ti spieghiamo cosa sono e a cosa servono.

Si tratta molto semplicemente dell’unione di diversi vettori in un unico gruppo, chiamato appunto alleanza, con lo scopo di offrire servizi sempre migliori e convenienti a tutti i viaggiatori.

Il servizio più importante che le alleanze offrono ai cosiddetti Frequent Flyer è il programma fedeltà. Tutti i membri di un’alleanza che accumulano punti e miglia viaggiando, possono spenderli in qualsiasi altra compagnia aerea appartenente alla stessa alleanza, conveniente no?

Le alleanze delle compagnie aeree sono 3 grossi conglomerati che riuniscono quasi tutti i vettori più importanti a livello mondiale e sono, in ordine di grandezza, Star Alliance, SkyTeam e Oneworld.

Star Alliance

Nata nel 1997, Star Alliance è la più grossa e importante delle tre alleanze. Vanta, infatti, il maggior numero di voli giornalieri e di destinazioni e serve più paesi. Ad oggi trasporta quasi 730 milioni di passeggeri.

Le compagne aeree fondatrici sono Air Canada, Lufthansa, SAS, Thai Airways e United Airlines.

Attualmente ne fanno parte : Adira, Aegean, Air Canada, Air China, Air New Zealand, ANA, Asiana Airlines, Austrian, Avianca / Taca, Brussels Airlines, CopaAirlines, Croatia Airlines, Egyptair, Ethiopian, LOT, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Shenzhen Aurlines, Singapore Airlines, South African Airways, Swiss, TAP Portugal, Thai, Turkish Airlines e United Airlines.

SkyTeam

alleanze compagnie aeree skyteam

L’alleanza più giovane, se così si può dire, è nata nel 2000 ed è stata fondata da Aeromexico, Delta Air Lines e Korean Air con il nome di SkyTeam.

E’ la seconda alleanza più grossa per numero di membri (in totale 19, tra cui anche Alitalia) e persone trasportate, che ammontano a circa 630 milioni l’anno. Le compagnie che ne fanno parte sono:

Aeroflot, Aerolineas Argentinas, AeroMexico, Air Europe, Air France, Alitalia, China Airlines, China Eastern, China Sounthern, Czech Airlines, Delta Air Lines, Kenya Airways, KLM, Korean Air, Middle East Airlines, Saudia, TAROM, Vietnam Airlines e Xiamen Air.

Oneworld

alleanze compagnie aeree oneworld

Infine abbiamo la terza alleanza, ovvero Oneworld, fondata nel 1998 da American Airlines, British Airways, Cathay Pacific e Qantas.

Ha solo 14 vettori, ma grazie all’ingresso recente di Alaska Airlines e al mercato degli Stati Uniti, vanta un importante numero di passeggeri trasportati all’anno, ovvero 535 milioni.

Fanno parte di Oneworld: Alaska Airlines, American Airlines, British Airways, Cathay Pacific, Finnair, Iberia, Japan Airlines,  Malaysia Airlines, Qantas, Qatar airways, Royal Air Maroc, Royal Jordanian, S7 Airlines e SriLankan Arilines.

L’importanza delle alleanze delle compagnie aeree

Come abbiamo accennato all’inizio, il vantaggio di essere membri di una o più alleanze ci permette di riscattare miglia premio volando con tutte quante le compagnie aeree che appartengono a quel gruppo.

Bisogna comunque tenere d’occhio i vantaggi della conversione dei punti di una compagnia aerea con quelli di un’altra: il costo dei viaggi premio non ha lo stesso valore tra un vettore e l’altro.

Ogni programma è comunque indipendente, Millemiglia di Alitalia sarà diverso da Air France anche se fanno entrambe parte di SkyTeam.

Le alleanze comprendono tutte le compagnie aeree?

Risposta secca: No.

Non tutte le compagnie aeree hanno aderito ad una alleanza, ci sono grandi vettori che hanno deciso di rimanerne fuori e proporre i loro personali programmi Frequent Fliers.

Tra questi ci sono Emirates, Virgin Atlantic, TPG Awards, Etihad e Virgin Australia. Anche diverse grandi compagnie aeree Low Cost non sono presenti: è il caso di Southwest, JetBlue e WestJet in Nord America, Ryanair ed EasyJet in Europa e Air Asia.

I programmi di raccolta miglia e punti non comprendono solo i membri delle alleanze, spesso capita, infatti, che le compagnie aeree che sono al di fuori delle alleanze collaborino tra loro.

Ad esempio, puoi trasferire i punti American Express Membership Rewards al programma Skywards di Emirates e utilizzare le miglia risultanti per prenotare un volo con JetBlue.

Adesso ne sai di più sulle alleanze delle compagnie aeree, se sei nuovo forse in futuro ci farai più caso e perché no, inizierai anche tu a raccogliere miglia con una delle big 3.

American Express Oro
  • 100.000 punti MR spendendo 1000€ in 3 mesi
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
100.000 punti MR e quota gratuita il primo anno