Frequent Flyer

Sono diventato Diamond nel programma Hilton Honors e adesso viene il bello

Con le ultime due notti trascorse al Garden Inn Milano sono ufficialmente diventato cliente Diamond nel programma Hilton Honors. Questo…

Con le ultime due notti trascorse al Garden Inn Milano sono ufficialmente diventato cliente Diamond nel programma Hilton Honors. Questo era uno dei miei obiettivi per il 2021, non potevo perdere l’occasione di sfruttare le promozioni messe in campo da Hilton per facilitare il rinnovo o l’ottenimento dello status in questo difficile anno di incertezza.

Di fatto il programma fedeltà della catena, che conta oltre 4000 hotel in tutto il mondo, ha semplificato tantissimo la vita ai clienti fedeli. Ci sono 3 modi per diventare Diamond: soggiornare 60 notti in un anno, effettuare almeno 30 soggiorni oppure accumulare 120k punti Honors. Per tutto il 2021 questi livelli sono stati dimezzati: 30 notti, 15 soggiorni o 60k punti.

A questo bisogna aggiungere che il programma ha automaticamente riportato le notti 2020 come notti 2021, questo vuol dire che non si partiva da zero ma dal numero di notti trascorse nel corso di tutto il 2020, un altro importante aiuto.

Il soggiorno che ho appena concluso è il 14mo dell’anno, ma le notti sono 15 che, unite alle 16 del 2020, mi hanno permesso di tagliare il traguardo e vedermi immediatamente innalzato il livello da Gold a Diamond, che terrò come minimo fino al gennaio 2023.

Cosa cambia da Gold a Diamond

Considerato che in Italia non esiste, come avviene in altre nazioni, la possibilità di avere lo status Diamond tramite carte di credito o prodotti simili è assolutamente un risultato guadagnato sul campo. La differenza tra i due livelli è enorme sotto tantissimi aspetti.

Il benefit principale per i clienti Gold, livello che si ottiene gratuitamente grazie alla American Express Platino, è la colazione gratuita in (quasi) tutti gli hotel Hilton del mondo, in alternativa è possibile ricevere un bonus in termini di punti HHonors che varia dai 500 a 1000 punti a soggiorno a seconda del brand. Con lo status Diamond non c’è l’imbarazzo della scelta si ottengono entrambi.

Il secondo benefit che si ottiene è la certezza (o quasi) di ricevere upgrade di stanza ogni volta che si prenota, non semplici upgrade di un livello, ma di possibilità di passare da una camera base ad una suite.

Il terzo benefit è la possibilità di accumulare il 20% di punti bonus in più per ogni soggiorno rispetto ai punti bonus del livello Gold.

Ci sono poi dei piccoli benefit che migliorano il soggiorno, ad esempio una connessione wi-fi premium, rispetto a quella che viene data a tutti i clienti, posti macchina riservati nei parcheggi e la garanzia di poter trovare una camera libera entro 48h in tutti gli hotel, un vantaggio che in questo periodo non ha molto senso ma che sicuramente tornerà utile quando gli hotel saranno nuovamente affollati.

Last but not least, l’accesso garantito alle Executive Lounge in tutti gli hotel che offrono questo servizio. Le Executive lounge degli hotel Hilton sono delle sale riservate ai clienti che prenotano camere che comprendono l’accesso alle sale o ai soci Diamond. Generalmente sono operative dalla mattina presto per la colazione al tardo pomeriggio, è sempre possibile trovare da mangiare e bere, rilassarsi, lavorare incontrare persone in un ambiente che normalmente è posizionato in una delle zone di pregio dell’hotel.

Che valore ha il livello Diamond

Ovviamente è impossibile dare un valore esatto allo status Diamond perché dipende moltissimo da quanto si soggiorna e soprattutto dove si soggiorna. Essere Diamond e andare alle Maldive vuol dire poter risparmiare tantissimo nel food & beverage durante la vacanza, così come la possibilità di venire promossi da una camera entry level ad una stanza che costa centinaia di euro in più ogni notte.

In media io passo dalle 20 alle 30 notti all’anno in un hotel Hilton quindi posso dire che, a conti fatti, tra punti extra (non meno di 25k/30k), upgrade di stanza e soldi risparmiati per colazioni, pranzi e aperitivi di lavoro, in soldoni prevedo di risparmiare non meno di 2000/2500 € fino a gennaio 2023.

American Express Oro
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
€200 extra cashback spendendo almeno 1000€