Notizie

È ufficiale: Singapore vuole aprire ai turisti vaccinati da settembre

Della riapertura di Singapore vi avevamo già parlato. “Non è possibile sradicare il virus. Possiamo però trasformare questa pandemia in…

Della riapertura di Singapore vi avevamo già parlato. “Non è possibile sradicare il virus. Possiamo però trasformare questa pandemia in qualcosa di molto meno minaccioso, come l’influenza o la varicella. In questo modo potremo andare avanti con le nostre vite”, avevano commentato i ministri del Paese, parlando di una possibile riapertura.

Ora, però, una data pare esserci: Singapore ha in programma di riaprire le sue frontiere al turismo internazionale entro la fine dell’anno. Ma c’è di più: i viaggiatori completamente vaccinati potranno entrare nel Paese a partire da settembre 2021. Quando, il Governo spera, l’80% della popolazione avrà completato il ciclo vaccinale. Dopo la Thailandia con il Phuket Sandbox, dunque, Singapore potrebbe essere la seconda nazione del continente asiatico a riaprire le frontiere, anche se è ancora presto per correre a comprare un biglietto per la città stato.

La riapertura di Singapore

In realtà, la riapertura di Singapore non sarà totale. O meglio, i confini non torneranno ad aprirsi indiscriminatamente a turisti vaccinati di ogni dove. Secondo quanto anticipato dal Ministro delle Finanze Lawrence Wong, verranno piuttosto creati corridoi di sicurezza con chi proviene da Paesi in cui i contagi da Covid-19 sono sotto controllo. La decisione definitiva, comunque, verrà presa solo ad agosto.

“L’allentamento delle misure di sicurezza sarà graduale ed esteso solo alle persone vaccinate, perché sono protette meglio dagli effetti del virus”, ha affermato Wong. “Se vuoi uscire a cenare al ristorante o allenarti in palestra, devi essere completamente vaccinato”.

Inizialmente, dunque, le restrizioni verranno eliminate per i singaporiani. Chi tra loro è completamente vaccinato, già a partire da agosto, potrà andare all’estero per turismo e – a seconda del livello di rischio del Paese visitato – fare al rientro 7 giorni di autoisolamento anziché 14 oppure limitarsi ad eseguire un tampone. Successivamente, a settembre, viaggiatori vaccinati provenienti da Paesi a basso rischio potranno entrare in Indonesia senza l’obbligo di quarantena.


riapertura di Singapore

Gli italiani possono viaggiare a Singapore?

Se la riapertura di settembre sarà confermata, gli italiani potranno volare a Singapore?

Attualmente, per l’Italia Singapore rientra tra i Paesi del gruppo D. Sono dunque consentiti i viaggi per turismo ma, al rientro, fino al 31 luglio i viaggiatori dovranno:

  • compilare il PLF 
  • sottoporsi a tampone molecolare o antigenico, nelle 72 ore precedenti l’ingresso in Italia (il tampone dovrà ovviamente essere negativo)
  • informare l’azienda sanitaria locale del proprio rientro
  • effettuare un periodo di isolamento fiduciario di 10 giorni, al termine del quale sottoporsi ad un altro test molecolare o antigenico
  • raggiungere la propria destinazione finale in Italia solo con mezzo privato

È però possibile che, dal 31 luglio, le regole cambieranno. Certo bisognerà capire se per Singapore l’Italia sarà considerata un Paese a basso rischio o meno. Attualmente, il nostro Paese è tra quelli d’Europa a minor rischio. Fatta eccezione per la Sardegna, la Sicilia, il Lazio e il Friuli Venezia-Giulia, per l’Ecdc la penisola è totalmente verde (a differenza di Paesi come la Spagna, il Portogallo e i Paesi Bassi “pericolosamente” tinti di rosso e rosso scuro).

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.