Recensione Junior Suite DoubleTree Brescia - The Flight Club
Recensioni

Recensione Junior Suite DoubleTree Brescia

Brescia non è sicuramente una città turistica, ma la presenza di molte catene alberghiere come Hilton, Marriott e Accor fa…

In questo articolo:

    Brescia non è sicuramente una città turistica, ma la presenza di molte catene alberghiere come Hilton, Marriott e Accor fa capire come sia una destinazione d’affari. E in questa prospettiva, l’hotel di cui vi sto per parlare è perfetto.

    La prenotazione


    Come al solito si prenota sempre e solo tramite la app di Hilton, non sfruttare i canali ufficiali vuol dire non guadagnare punti e non usufruire dei vantaggi del programma Hilton Honors.

    In questo momento sono in corso due importanti proposte (cumulabili) che permettono di guadagnare 2.000 punti extra per ogni soggiorno e, per chi non è Gold, c’è la possibilità di diventarlo con solo 4 soggiorni.

    Ho prenotato una notte in una camera King Superior con la tariffa X2, quella che permette di accumulare doppi punti con una differenza di pochi euro sul prezzo della prenotazione e che consente di massimizzare la raccolta.

    Digital check-in

    Questo hotel offre la possibilità di fare check-in direttamente dalla app, e così ho fatto. Nell’apposita sezione si può scegliere la camera. Con grande piacere ho notato che avevo ricevuto un upgrade ad una Junior Suite, che aveva un costo superiore di circa 30 euro rispetto alla stanza che avevo prenotato.

    L’hotel offre anche la digital key, di fatto lo smartphone si trasforma nella chiave della camera e può essere utilizzato per aprire la porta della stanza, attivare l’ascensore e ogni altra situazione dove normalmente si userebbe la tessera. Non è un’innovazione legata al Covid, ma sono pochi gli hotel in Italia del gruppo Hilton che offrono questo prodotto.

    Check-in fisico

    L’hotel è facile da raggiungere dall’autostrada A4, è in una zona residenziale e vicino ad un campus universitario.

    Purtroppo siamo in Italia e quindi è necessario fare anche il check-in tradizionale presentando nuovamente i documenti, firmando la privacy e ricevendo le chiavi, nonostante si sia scelto di usare quella digital.

    Causa Covid, non è previsto un buffet della colazione ma viene presentata la possibilità di prenotare scegliendo da un ristretto menù cosa mangiare al mattino. Menù che sarà servito all’ora richiesta presso la sala colazioni.

    Soluzione interessante, ma che non mi convince e per questo ho preferito ricevere 1.000 punti HHonors previsti dai miei benefit in qualità di socio Gold.

    Gli spazi comuni sono molto ben arredati e moderni, come tutta la struttura.

    Senza l’iconico biscottino caldo al cioccolato e nocciole non è più lo stesso soggiorno in un DoubleTree.

    La camera

    Citando Bruno Barbieri: “Le regole dell’hotellerie prevedono che una Junior Suite abbia due ambienti separati”. E qui devo dire che c’è proprio tutto. La stanza è divisa in due da una mezza parete, da un lato un salottino con divano e diverse sedute, una mega TV 49″, bollitore e frigobar rifornito.

    Dall’altra un letto king size, molto comodo, una seconda tv delle stesse dimensioni della prima. La camera si affaccia sul lato principale della struttura, nonostante la grande superficie finestrata devo dire che la strada davanti all’hotel è silenziosa e poco trafficata (non so in periodo non Covid). Al contrario, se proprio bisogna trovare un difetto, non è ottimamente insonorizzata e si sentono le tv altrui, oltre al chiacchiericcio delle persone che transitano nel corridoio.

    Nell’armadio sono nascosti il ferro da stiro e l’asse, la cassaforte e il phon.

    Bagno moderno con doccia walk-in e di grandi dimensioni, generosa la dotazione di prodotti per la cura della persona, i classici della famiglia Hilton.

    In conclusione

    Ottima struttura per chi deve soggiornare in zona, non è in centro quindi per muoversi bisogna comunque usare un mezzo, ma in questo periodo di lockdown e coprifuoco alla fine l’hotel è l’unico posto dove si può cenare e bere qualcosa anche dopo le 10 di sera (o le 18 a seconda del colore).

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.