Guide

Mangiare gratis al ristorante è uno dei tanti vantaggi che possono sfruttare i titolari Priority Pass

Sono 5 i benefit che i titolari Priority Pass possono utilizzare in giro per il mondo

Non importa se viaggi in prima classe o con Ryanair, se voli da Genova a Palermo o da Malpensa ad Auckland, se sei titolare di una Priority Pass il tuo viaggio sarà sempre un viaggio migliore.

Grazie all’accesso a oltre 1.300 lounge negli aeroporti di (quasi) tutto il mondo troverai almeno una lounge dove riposarti, ricaricare il cellulare, bere, mangiare sempre gratis. Ma quello che non tutti sanno è che grazie a questa carta è possibile anche mangiare in decine di ristoranti (gratis), usufruire dei servizi SPA, ottenere sconti e vantaggi nelle attività commerciali presenti negli aeroporti e molto altro.

Ci sono due modi per ottenere la carta:

  1. Abbonarsi ad un costo di 399€/anno per la tessera Prestige, che propone accessi illimitati a tutte le lounge. Altrimenti il costo ad accesso è di 28$
  2. Essere titolari di American Express Platino e ottenere la tessera Prestige gratis che permette di far accedere gratuitamente anche un ospite

A chi conviene essere titolare di carta Prestige

Come abbiamo più volte scritto su questo sito, questa carta è molto importante per il viaggiatore occasionale, che viaggia in economy e non è cliente “fedele” di nessuna compagnia in particolare. Allo stesso modo è utilissima anche per il viaggiatore compulsivo che, grazie ai benefit della carta, può avere accesso a lounge diverse rispetto a quelle a cui ha normalmente accesso come frequent flyer di una specifica compagnia.

Se ad esempio parti spesso da Bergamo saprai che i controlli sicurezza possono (pre pandemia, ovviamente) richiedere anche più di 30 minuti di attesa. Se, oltre a questo, hai da imbarcare anche una valigia, come minimo, farai altri 30 minuti di fila ai banchi del check-in. Ecco è qui che la tessera PP ti cambia la giornata e si ripaga.

L’aeroporto di Orio al Serio dispone di due lounge, entrambe accessibili ai titolari (anche nella stessa giornata). La cosa interessante è che la prima è ubicata all’esterno dell’area sterile, quindi prima dei controlli di sicurezza e offre a tutti i suoi ospiti l’accesso (gratuito) al fast track che permette di saltare la fila e andare direttamente agli scanner. Questo non è l’unico benefit di questa lounge, il secondo vantaggio è che all’interno è presente un vero banco check-in, potrete quindi imbarcare i vostri bagagli direttamente da qui, senza fare la coda ai banchi accettazione mentre sorseggiate un cappuccino caldo e mangiate una brioches alla marmellata.

Se, invece, viaggi con compagnie tradizionali,  grazie alla card potrai avere accesso alle lounge da Nizza a Riga, da Dubai a Londra. Ed usufruire di lounge indipendenti che non di rado sono migliori di quelle ufficiali.

Se dovessi dare un valore a questo benefit direi non meno di 20€ a visita a persona. Non c’è solo il risparmio in termini economici – mangiare e bere sono sempre gratis – ma anche e soprattutto una poltrona comoda, bagni puliti, disponibilità di prese di corrente e altri piccoli vantaggi che rendono il viaggio decisamente meno stressante.

Ma veniamo ai 5 benefit che non tutti conoscono:

Accesso ad oltre 1.300 lounge

Grazie alla app ufficiale è possibile conoscere l’ubicazione della lounge e capire se è “Landside”, ovvero prima dei controlli di sicurezza, o “Airside”, cioè nella zona sterile dopo i controlli di sicurezza. Nel primo caso si dovrà tenere conto che il tempo necessario per raggiungere il gate sarà più lungo. La app è fondamentale perché contiene anche la card digitale da utilizzare per accedere.

Se in un aeroporto è presente più di una lounge, si può tranquillamente visitarle tutte, senza costi aggiuntivi. E’ bene sapere che alcune lounge hanno orari e regole precise, in particolare quando si tratta di lounge ufficiali di una compagnia che in momenti di scarso traffico aprono gli accessi anche agli ospiti esterni.

Tra i benefit della carta rilasciata ai titolari di American Express Platino, c'è quello di poter accedere con un ospite gratuitamente. Questo vuol dire che se si viaggia in coppia, ma anche se si incontra un amico o un cliente che ha una destinazione diversa dalla nostra, si potrà ospitarlo senza spese. Questo è un beneficio non da poco e che non è nemmeno scontato con le tessere frequent flyer di molte compagnie aeree.

Utilizzare gli Sleep Pods a Dubai

Quelli che vedi qui sopra sono gli Sleep Pods a disposizione degli ospiti di una delle lounge proprietarie di British Airways a Londra, dove purtroppo non puoi accedere con la tua Priority Pass. Però, se ti trovi a Dubai, potrai utilizzare quelli ancora più belli presenti nello scalo emiratino.

Grazie alla tua tessera potrai usufruire di due ore gratuite dentro queste cellule, che si chiudono completamente e che, volendo, si trasformano in un letto.

Accesso alla SPA a Londra Heathrow

Se sei in transito dal terminal 5 dell’aeroporto di Londra, la tua carta ti permette l’accesso alla Aspire Lounge che, oltre ad offrire una ottima vista sulla pista di uno degli scali più trafficati del mondo, propone ai propri ospiti anche la possibilità di godersi un trattamento rilassante nella SPA interna.

Tutti gli ospiti, previa prenotazione, possono usufruire di un trattamento da 20 minuti gratis, a scelta tra quelli proposti: Eyes & Shine, Time to Glow, Lima & Polish, Hot Cream Manicure, Manly-Cure, Express Pedicure, Removal & nail save e Neck & Shoulder massage. Un modo ideale per atterrare con la manicure perfetta o rilassarsi prima di un lungo viaggio dopo un vigoroso massaggio.

Sconti nei negozi

Shopping compulsivo nel duty free? L’app della carta ci viene in soccorso segnalandoci in quali negozi sono presenti degli sconti ottenibili grazie alla tessera.

Questo benefit è presente principalmente negli scali minori in America, ma anche in altri aeroporti in giro per il mondo. Gli sconti praticati variano tra il 10 e il 20% a seconda della spesa e del negozio. Individuarli è semplice tramite la app che spiega anche tutte le regole per usufruire dell’offerta.

Mangiare gratis al ristorante

Se il buffet della lounge – soprattutto in questo periodo di pandemia – non è in grado di soddisfare la tua fame, puoi sempre utilizzare la card per mangiare gratis in una 50ina di ristoranti. Anche in questo caso la Priority Pass permette di pranzare con un ospite e quindi ottenere uno sconto doppio.

In media ogni titolare riceverà uno sconto di circa 28$ dallo scontrino, quindi se pranzerete in due da Jonny Rockets bevendo gli iconici milk shakes che hanno reso famosa questa catena di ristoranti avrete 56$ di buono. E se siete particolarmente affamati nulla vi vieta, se siete a San Francisco, di pranzare in entrambi i ristoranti prima di imbarcarvi sul vostro volo. Purtroppo in Europa è presente solo un ristorante convenzionato, nello scalo londinese di Gatwick, ma se andate in America è probabile che avrete la possibilità di sfruttare questo vantaggio.

I ristoranti in Europa

I ristoranti presenti negli aeroporti Americani

Nel resto del mondo

In conclusione

Questo è sicuramente uno dei benefit più interessanti associati alla American Express Platino, da solo vale più di metà della quota annuale. Se viaggi in coppia o con i figli può dare tranquillità, far risparmiare soldi e rendere il viaggio meno stressante. Se prendi almeno 4 voli all’anno, si ripaga. Se voli di più, sono soldi guadagnati.