Recensioni

Recensione Star Alliance Lounge Roma Fiumicino

Questa è una delle sei lounge gestita dall'intera alleanza Star Alliance e non da una singola compagnia aerea. In passato…

Questa è una delle sei lounge gestita dall’intera alleanza Star Alliance e non da una singola compagnia aerea. In passato ho visitato quella di Los Angeles e questa lounge ha alcuni elementi distintivi che la ricordano, anche se le dimensioni e la qualità di quella americana sono di tutt’altro livello. Le altre sono ad Amsterdam, Buenos Aires, Parigi (CDG) e Rio De Janeiro.

A Fiumicino è in atto una rivoluzione, in parte causata dal Covid, e in parte dai lavori nel terminal 1. Oltre alla lounge principale di ITA Airways e alla Premium Plaza nel terminal 3 ci sono anche la lounge di British Airways e quella di Emirates. Nel satellite c’è la vecchia lounge di Alitalia che oggi è diventata Prima Vista.

Location

Si trova nella zona dei gate A, quelli per intenderci del vecchio terminal 1, passata la oramai abbandonata ex lounge Casa Alitalia e la vicina Prima Vista Lounge.


Si passa la work area e si trova alla fine del corridoio sulla sinistra. Certo, è più comoda se si parte dai gate qui vicini, ma si può comunque camminare sino alle porte E dalle quali parte la quasi totalità dei voli da Fiumicino in questo momento.

Accesso

Ovviamente l’accesso è primariamente consentito ai viaggiatori dei vettori dell’alleanza che operano su Fiumicino: da Lufthansa a United, da Singapore Airlines a Egyptair.

Al momento è inoltre possibile accedere anche grazie alla tessera Priority Pass. La Prima Vista Lounge presente nel T1 infatti è chiusa e per questo è in atto un accordo che permette ai titolari della tessera, che si ottiene gratuitamente con la American Express Platino, di entrare gratis assieme ad un eventuale ospite, se previsto dal livello di abbonamento.

La sala

Come detto non è molto grande, però lo stile dell’arredamento ricorda la sala americana.

Così come le frasi incise sulle pareti e le gigantografie segnano il fil rouge che collega tutte le lounge Star Alliance nel mondo.

Si affaccia sul terminal, ma a meno di stare in piedi non si gode di una vista sulla pista.

Tutte le sedute vicino alla vetrata sono delle poltroncine con annesso tavolino e presa di corrente, dalla parte opposta invece ci sono i classici tavolini da bar e delle postazioni dove è sicuramente più comodo lavorare al pc.

Food & Beverage

Qui devo dire che la scelta “post covid” è stata davvero ottima. Ho ordinato una pizza margherita ed era veramente buona.

I piatti spaziano dalla pasta alla pizza, dagli snack ai piatti freddi. Una scelta variegata e più che sufficiente.

Le isole del buffet sono state trasformate in vetrine dove sono in mostra i piatti proposti dalla cucina.

La cucina è a vista e prepara le ordinazioni una per una. E’ un sistema simile a quello usato anche nella vicina Premium Plaza, anche se in questo caso, oltre a vedere i piatti, si può ordinare anche via app.

C’è poi un bancone bar con un barista che serve bevande, vini e alcolici e soprattutto prepara caffè senza servirsi di macchine automatiche.

Servizi

Nessuna lounge a Fiumicino brilla per originalità dei servizi offerti. Qui è possibile usufruire del wi-fi e di altri servizi, ma non delle docce.

C’è poi una stanza dove telefonare senza disturbare gli altri ospiti.

Subito all’ingresso c’è la quiet zone, adatta per gli ospiti che vogliono rilassarsi in una area più isolata e tranquilla.

In conclusione

Se si è un passeggero United o Singapore Airlines, magari sarebbe scontato aspettarsi qualcosa di meglio. Ma se, come nel mio caso, si viaggia verso Genova è una valida alternativa alla lounge di ITA Airways e di pari livello alla Premium Plaza che però è accessibile solo ai titolari di Amex Platino e non a tutti gli altri.

Questa è solo una delle tante recensioni che puoi leggere sul nostro sito, covid e restrizioni permettendo. Ogni mercoledì pubblichiamo una recensione di una lounge aeroportuale, mentre ogni venerdì puoi leggere la recensione di un nostro volo o di un hotel dove abbiamo soggiornato.

Il verdetto
Non ci sono lounge di compagnie del gruppo Star Alliance a Roma Fiumicino, quindi ottima la scelta dell'alleanza di avere una sala d'attesa di proprietà per rispondere alle esigenze dei tanti passeggeri del gruppo nella capitale italiana. La lounge è bella, certo al momento decentrata rispetto ai movimenti all'interno dell'aeroporto. Mezzo punto in più perchè propone una ottima varietà di piatti caldi.
7
Voto Location
6.5
F&B
7.5
Servizi
6.5

Pro

  • La lounge
  • La cucina espressa e la pizza

Contro

  • La posizione
  • Niente vista