Avere la American Express Platino gratis è possibile, basta sfruttare queste offerte e i benefit
Carte di credito

Grazie ai 300€ da spendere nei ristoranti la American Express Platino adesso si ripaga da sola

Ecco come azzerare il costo della American Express Platino ed averla gratis ogni anno

Nelle scorse settimane abbiamo parlato della nuova offerta riservata ai titolari di American Express Platino: deve essere attivata e che è valida per tutti i possessori, nuovi e vecchi, della carta più esclusiva di Amex. Questa promo prevede che ogni anno si possa ottenere un cashback di 300 euro quando si mangia nei ristoranti della Global Dining: 150€ in Italia e 150€ all’estero.

Entra a far parte della nostra community, iscriviti al nostro gruppo facebook e scopri come altri titolari sfruttano le carte di credito per viaggiare gratis

In questo articolo:

    L’offerta è semplice: una volta attivata, permette di vedersi riaccreditare sul conto carta fino a 300€ ogni anno. L’unico vincolo è la divisione: 150€ valgono per i ristoranti italiani e altrettanti per quelli in giro per il mondo.


    Abbiamo più volte raccontato nel dettaglio il benefit di questa carta, con questo articolo voglio dare un valore a tutti i benefit che si ottengono con la Platino e confrontarli con il canone mensile di 60€. Molto spesso riceviamo messaggi dove ci viene posta la domanda: “ha senso pagare così tanto per una carta di credito?”. Ecco la mia lista della spesa.

    Quali sono i principali benefit della American Express Platino

    Questa è una carta che comprende tantissimi vantaggi pensati principalmente per chi viaggia. Non solo per i viaggiatori compulsivi come me, ma anche per chi più semplicemente fa un viaggio importante all’anno e magari qualche weekend fuori porta. Contrariamente a quanto si possa pensare non è una carta ad uso esclusivo di chi ha grandi disponibilità economiche, anzi, come spieghiamo spesso nei nostri articoli, è un assett fondamentale nel portafoglio di una famiglia media italiana.

    Oggi farò una lista dei benefit che uso più di frequente e darò anche un valore economico al risparmio che ottengo. Ovviamente non parlerò di punti Membership Rewards, per il semplice motivo che si accumula 1 punto ogni euro speso esattamente come quando si usa la carta verde (la carta base di American Express), la quale permette a tutti i titolari di trasformare punti in biglietti aerei, prenotazioni in hotel e molto altro ancora.

    Bonus di benvenuto ai nuovi titolari

    In questo momento a tutti i nuovi titolari di American Express Platino viene riconosciuto un cashback di 400€ se, nei primi 90 giorni da quando si diventa titolari, si spendono almeno 4.000€.

    Da solo questo riaccredito vale più della metà del canone annuale, ma è bene ricordare che essendo una tantum è un benefit che vale solo per il primo anno e non per gli anni successivi. Il canone mensile è di 60€ e viene addebitato ogni mese direttamente sulla carta di credito.

    Richiedere la carta è semplicissimo e si può fare tutto dal cellulare in meno di 10 minuti, non serve andare in banca o stampare documenti.

    Ecco come ammortizzo, ogni anno dal 2003, la mia Platino

    Non tutti i titolari hanno le stesse abitudini, non tutti usano gli stessi benefit, ogni persona in base alle proprie abitudini può cercare di usare questa carta al 100%, oppure tenerla nel portafoglio senza mai usarla e pagarla come semplice assicurazione contro gli imprevisti quotidiani.

    Assicurazione viaggi

    L’assicurazione viaggi compresa nella quota annuale è, senza alcun dubbio, il miglior prodotto disponibile sul mercato. In primis perchè non copre solo il titolare, ma tutto il nucleo familiare, anche quando non si viaggia insieme. Questo vuol dire che la figlia in vacanza a Ibiza sarà protetta anche se i genitori sono in vacanza a Gallipoli. Secondo perchè l’assicurazione è a 360° e copre tutto quello che può capitare: dal volo in ritardo, al bagaglio disperso o in ritardo, dalla malattia in vacanza fino alla sciagurata ipotesi di una tragedia. Non è solo una questione di supporto economico, ma anche e soprattutto aiuto nel disbrigo delle pratiche, ad esempio la ricerca del dottore.

    Quanto vale questo benefit per me? Viaggio molto, da solo e con la mia famiglia, quindi potrei dire che, per me, da solo questo vale il canone annuale di 720€. Faccio un piccolo esempio: una vacanza negli Stati Uniti di due settimane per una famiglia ha un costo di circa 500€, ma anche una vacanza a Londra o a Sharm può essere costosissima se succede qualcosa di spiacevole. Soldi che si risparmiano avendo nel portafoglio questa carta.

    Eliminazione franchigie sui noleggi

    Uno degli aspetti dell’assicurazione compresa nella carta Platino è che include la copertura delle assicurazioni accessorie nei noleggi delle auto. Il classico balzello che ogni volta che si noleggia una vettura, in Italia o all’estero, ci viene proposto per eliminare le franchigie in caso di danni, furto e piccoli imprevisti.

    Quanto vale questo benefit per me? Noleggio almeno due/tre vetture all’anno, dato che il costo è al giorno e varia in base alla vettura, direi che questo benefit per me vale circa 100€/anno.

    Oltre al denaro, c’è anche il valore della tranquillità che ci permette di dormire sereni che qualsiasi cosa accada si è coperti da massimali adeguati a far fronte ad ogni incidente o imprevisto. Impossibile dare un valore alla tranquillità, ma vale sicuramente tanto.

    Voucher da 150€ per i viaggi

    Ogni anno, tutti i titolari ricevono un voucher da usare sul sito viaggi di American Express. E’ possibile usarlo per prenotare una vettura, un volo o un soggiorno in hotel. Usarlo è semplice: si entra sul sito, si prenota e al momento di pagare si sceglie di utilizzare il buono per scontare la spesa, in parte o tutta.

    Quanto vale questo benefit per me? Questo è il conto più semplice 150€

    Fast track negli aeroporti italiani

    Il fast track è un vantaggio soprattutto se si viaggia in economy o low-cost. Nel mio caso, avendo lo status élite in tutte le alleanze, non mi porta alcun beneficio rispetto alla mia routine quotidiana.

    Quanto vale questo benefit per me? Nulla perchè, come detto, avendo lo status ho già il fast track.

    Priority Pass Prestige

    Ho lo status in molte compagnie aeree, ma sia io che mia moglie viaggiamo spesso anche con low-cost. Priority pass garantisce accesso a migliaia di lounge in tutto il mondo, gratis per il titolare e per un ospite, beneficio che raddoppia dato che si estende anche al titolare della carta supplementare. Avere lo status inoltre non garantisce automaticamente di poter accedere alla lounge, perchè non tutti i vettori hanno accordi e sale in tutti gli aeroporti, la priority pass è un lasciapassare. Tornando anche alla famiglia diretta negli USA, anche in questo caso può rappresentare un bel risparmio e soprattutto una comodità in questa fase di caos aeroportuale.

    Quanto vale questo benefit per me? Direi almeno 150€ dato che un ingresso ha normalmente un costo tra i 25 e i 30 euro a persona.

    Accesso alle Centurion Lounge e molte altre

    Non c’è solo Priority Pass, ma anche accesso alle Centurion lounge di proprietà diretta di American Express e a moltissime altre lounge in giro per il mondo. Persino in alcuni centri commerciali ed outlet ci sono vantaggi come parcheggi riservati e coccole per i titolari.

    Quanto vale questo benefit per me? Direi non meno di 100€ all’anno

    Status nelle catene alberghiere

    Questa carta regala ai titolari lo status in quattro catene: Hilton, Marriott, Radisson e Melia. Abbiamo più volte parlato dei vari benefit che offrono queste tessere, la migliore è sicuramente quella di Hilton che con lo status Gold regala la colazione a tutti gli ospiti della stanza, upgrade e altri vantaggi come l’accumulo di punti bonus.

    Certo, bisogna scegliere di essere fedeli ad una catena, ma in cambio si risparmiano decine di euro ogni soggiorno.

    Quanto vale questo benefit per me?  Dipende molto da quante notti passo in hotel, diciamo come mimino 200€ all’anno

    I vantaggi Fine Hotels + Resorts

    Prenotando dal portale viaggi di American Express, non solo si guadagnano molti punti bonus, ma si ha anche accesso al programma Fine Hotels + Resort, che permette di avere in determinate strutture  benefit come la colazione gratuita, l’upgrade gratuito ad una categoria superiore, il late check-out alle 16 e 100$ da spendere per ogni soggiorno.

    Quanto vale questo benefit per me? In soldoni mi permette di risparmiare ogni soggiorno almeno 150€, direi che ogni anno per me vale almeno 1000€

    10€/mese di credito su FreeNow

    Utilizzando la app FreeNow, i titolari di carta Platino hanno a disposizione un credito di 120€ all’anno diviso per 10€ al mese da usare nelle prenotazioni di Taxi oppure monopattini, scooter elettrici e car sharing.

    Quanto vale questo benefit per me? Uso raramente i taxi in Italia, quindi non sono un grande fruitore di questo servizio.

    American Express Experience

    Lo ammetto, quando escono gli appuntamenti dedicati ai clienti Platino non apro nemmeno la mail, conosco però moltissimi titolari che riescono a trovare spesso e volentieri esperienze gratuite e interessanti.

    Quanto vale questo benefit per me? Nulla

    Offerte American Express

    Parliamo spesso di queste offerte, che a volte regalano sconti o cashback. Impossibile prevederne il valore e soprattutto impossibile stimare quali saranno riservate ai clienti Platino e non a quelli delle altre carte.

    Quanto vale questo benefit per me? Tra punti e risparmi extra, risparmio almeno 200€ all’anno.

    Presenta un amico

    Questo programma vale per tutti e tutti i titolari hanno gli stessi limiti, ma chi ha la Platino ha i bonus più generosi. Questo vuol dire che con meno amici presentati si accumulano più punti, ogni anno.

    Quanto vale questo benefit per me? Fare 300mila punti ogni anno vale minimo 1.200€, ma ovviamente usando i punti si possono ottenere conversioni migliori.

    In conclusione

    A conti fatti, e tralasciando molte variabili, il mio canone annuale di 720€ viene ammortizzato facilmente. Direi che il valore vero che porto a casa è vicino ai 4000 euro. Come ho detto, però ho lasciato fuori parecchi benefici che non uso o che sono comuni a tutte le carte. Certo, io non rappresento l’utilizzatore medio, ma come abbiamo avuto modo di raccontare in molti articoli è una questione di abitudine e di routine.

    Se però non sei ancora titolare di American Express Platino quello che devi sfruttare adesso è la possibilità di averla gratis almeno il primo anno. Il conto è presto fatto:

    1. 400€ di cashback se si spendono 4k nei primi 90gg
    2. 300€ di cashback nei ristoranti
    3. 150€ di voucher viaggi
    4. 120€ da spendere su Freenow

    Il totale è di 970€, ben 250 euro in più rispetto al canone della carta. Questo è solo il punto di partenza, poi – sfruttando tutti i benefit e le offerte – si fa presto a “guadagnare” molto, solo grazie al fatto di essere titolari di questa carta.

    American Express Platino
    • 300 € di cashback in oltre 1400 ristoranti
    • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
    • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
    • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
    • Servizio viaggi dedicato
    • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
    • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
    • Assicurazione viaggi globale
    • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
    300 euro di cashback nei ristoranti + 150€ voucher viaggi
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.