Notizie

Estate 2022, si torna in America! Tutti i voli diretti dall’Italia agli Stati Uniti

Grandi novità per i viaggiatori diretti dall’Italia agli Stati Uniti: è chiaro che ITA Airways opererà un ristretto numero di…

Grandi novità per i viaggiatori diretti dall’Italia agli Stati Uniti: è chiaro che ITA Airways opererà un ristretto numero di collegamenti, altre compagnie nordamericane invece stanno aprendo nuove tratte tra il nostro Paese e gli USA, e dalla prossima estate il ventaglio di opzioni a disposizione dei turisti italiani sarà molto variegato.

L’ultima novità è quella rappresentata da United Airlines, la compagnia aerea con sede a Chicago, che nella scorsa settimana ha annunciato un nuovo programma d’espansione della propria offerta di viaggi, con otto nuovi voli transatlantici diretti verso il Vecchio Continente e il Medio Oriente, con una meta anche in Italia.

Stiamo affermando la nostra posizione di compagnia di bandiera degli Stati Uniti – ha detto durante l’incontro con i membri della stampa il vicepresidente Patrick Quayle – Vogliamo che tutti siano motivati ​​dal viaggiare verso queste entusiasmanti destinazioni”. Le nuove tratte di United Airlines comprendono Amman, in Giordania. Inoltre ci sono i viaggi europei verso le Azzorre, la Norvegia, Maiorca, Tenerife, Berlino, Monaco di Baviera e, appunto, Milano.

Ecco allora tutte le compagnie che effettueranno voli diretti dall’Italia agli Stati Uniti nell’estate 2022.

E’ bene ricordare che il calendario, quando si parla di voli, prevede due stagioni: estate da fine marzo a fine ottobre, inverno da novembre a marzo.

American Airlines

Una delle più note compagnie di volo statunitensi conferma ovviamente la possibilità di raggiungere le destinazioni in Nord America dal nostro Paese, con ben tre voli: uno va da Milano Malpensa al John Fitzgerald Kennedy di New York, con cadenza giornaliera; un altro collega Roma Fiumicino sempre al JFK, tre volte a settimana; e il terzo parte ancora dallo scalo romano con direzione Dallas Fort Worth, quattro volte a settimana.


American Airlines fa parte dell’alleanza One World è quindi possibile usare i punti Avios per prenotare biglietti premio con questa compagnia.

Delta Airlines

Delta è la seconda delle “tre sorelle” americane.  Partner di Alitalia prima e di Ita Airways adesso, anche se in via temporanea, permetterà di volare in codeshare dall’Italia verso gli USA, anche grazie all’alleanza SkyTeam.

Raddoppierà i voli giornalieri per New York da Milano e Roma e riprenderà ad operare il collegamento da Venezia. Rilancerà dal 1° maggio il volo da Milano per Atlanta – rotta operata l’ultima volta nel 2019 – e anche il servizio da Venezia. Il volo da Atlanta per Roma, operato su base annuale, aumenterà a due volte al giorno. In fine sempre dal 1° maggio sarà nuovamente attivo il volo Roma – Boston.

United Airlines

La grande novità di questi giorni, come annunciato sopra. Dallo scorso 14 ottobre la compagnia di volo originaria dell’Illinois consente di spostarsi quotidianamente tra Italia e Stati Uniti. C’è infatti un nuovo volo tra Milano Malpensa e l’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago.

Una rotta che va ad aggiungersi a quella già esistente tra Roma Fiumicino e Newark. Un nuovo piano di espansione verso l’Italia, quello di United Airlines. L’obiettivo è “tappare il buco” lasciato libero dalla dissoluzione di Alitalia, durante questo periodo di transizione verso ITA Airways.

Emirates

Un’altra compagnia ormai storica che si occupa di voli dall’Italia agli Stati Uniti è senza dubbio Emirates. Il vettore di fama internazionale ha una radicata presenza nel nostro Paese.

La compagnia con sede a Dubai vola in italia su Roma, Milano, Bologna e Venezia. C’è poi un volo da Dubai che fa scalo a Milano e riparte per New York.

Questo volo è molto interessante sia perchè è la unica possibilità di andare a New York con l’A380 dall’Italia e sia perchè è uno dei più economici da prenotare usando i punti Skywards come modalità di pagamento.

La Compagnie

compagnie

Un’importante novità per i viaggi aerei dall’Italia è stata quella annunciata recentemente da La Compagnie. Si tratta di un’azienda di volo francese specializzata in viaggi con aerei allestiti esclusivamente con poltrone di business class.

Il collegamento tra Milano Malpensa e Newark, nel New Jersey, sarebbe dovuto partire in questi giorni, ma l’incertezza degli spostamenti ha convinto il management a spostare il debutto alla prossima primavera.

In conclusione

ITA ha confermato che da Milano Malpensa si volerà solo verso New York, tutte le altre tratte passeranno dall’hub di Fiumicino. Questo lascia un enorme spazio alle altre compagnie sullo scalo lombardo, dove di fatto saranno disponibili 6 collegamenti giornalieri verso gli USA di cui (forse) uno solo operato da ITA.

E’ probabile che nei prossimi mesi, se il traffico internazionale tornerà a crescere, come da previsioni degli analisti, vedremo altre tratte da/per l’Italia dagli USA. In passato c’erano voli da Venezia, Bologna e solo il Covid ha fermato il volo dalla Sicilia agli USA che doveva debuttare nell’estate 2020.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.