Frequent Flyer

ULTIMI GIORNI per avere gratis lo status élite in Volare, il programma fedeltà ITA Airways

Farsi conoscere con poca spesa e tanta resa, è stata questa la strategia, pienamente azzeccata, di ITA Airways. L'offerta di…

Farsi conoscere con poca spesa e tanta resa, è stata questa la strategia, pienamente azzeccata, di ITA Airways. L’offerta di status match lanciata il 15 ottobre, giorno del debutto nei cieli della nuova compagnia di bandiera, ha infatti colpito nel segno.

Il combinato disposto dall’ingresso nell’alleanza Skyteam, unito al fatto che per ottenere lo status non era prevista alcun tipo di challenge, ha fatto parlare in tutto il mondo di questa opportunità.

Perché questa offerta è piaciuta dal Giappone agli Stati Uniti

Tutti i blog di settore hanno parlato dell’iniziativa di ITA, ma la svolta è avvenuta qualche giorno dopo, nel momento in cui è arrivato l’annuncio dell’ingresso della nuova compagnia nell’alleanza Skyteam.

Se prima l’offerta di status match era poco interessante per un americano o un thailandese, con l’ingresso in Skyteam tutto è cambiato, perchè? Lo status di ITA verrà riconosciuto da tutti i vettori della medesima alleanza e soprattutto in ogni angolo del mondo, anche dove non si vedrà mai la livrea azzurra del nuovo vettore.

Questo ha convinto sicuramente decine di migliaia, se non centinaia di migliaia di utenti, ad iscriversi al programma Volare e a fare richiesta ad ITA.

Perché ITA ha vinto con questa promo

I motivi sono molteplici. Primo fra tutti ha immediatamente ottenuto visibilità gratuita in tutto il mondo, tutti i siti di settore, e non solo, hanno parlato del nuovo vettore e della possibilità di status match e ne parleranno sicuramente ancora in prossimità della scadenza del 30 novembre.

Secondo motivo: ITA ha perso i 6 milioni di iscritti al programma Millemiglia, ma si è portata a casa moltissimi nuovi iscritti e soprattutto i loro dati, non solo quelli anagrafici ma anche quelli sulle compagnie che usano, quindi un’indicazione di quali mercati e quali vettori utilizzano più spesso.

Terzo: questa campagna costerà poco o nulla ad ITA, il programma Volare prenderà vita non prima del prossimo anno e in ogni caso le rotte intercontinentali saranno pochissime e ancora meno saranno i punti del programma Volare che saranno sul mercato per comprare dei biglietti premio. Quindi il massimo che succederà sarà che, approfittando dello status ITA, un viaggiatore giapponese potrà volare con Delta sfruttando lo status SkyTeam e accumulando eventuali punti Volare, a vantaggio appunto di ITA.

Cosa è lo status match

E’ una pratica che i programmi fedeltà mettono in atto per “rubare” clienti alla concorrenza. In questi ultimi 18 mesi abbiamo assistito a tantissime proposte da parte di compagnie aeree, come quella di Virgin Atlantic volta ad “ingolosire” i clienti fedeli di British Airways. Lo hanno fatto anche le catene alberghiere come Marriott e il programma Bonvoy. Fino alle compagnie di crociera come MSC.

Come funziona lo status match ITA Airways

Quasi tutte le offerte di questo tipo presentano una challenge da compiere, in questo caso ITA non richiede nulla ai partecipanti, così facendo di fatto è certo che lo status sarà riconosciuto a tutti i richiedenti che hanno i requisiti e che richiedono lo status entro il 30 novembre.

Come richiedere lo SM:

a.   Oggetto della mail: “programma di provenienza” – “status di provenienza”
b.   Testo della mail: Nome; Cognome; “programma di provenienza”; “status di provenienza”
c.   Allegare una copia leggibile della tessera valida del programma frequent flyer (digitale o fisica) e una copia della carta d’identità

La richiesta di abbinamento dello status di socio verrà esaminata e verrà inviata un’e-mail se lo status è stato riconosciuto entro il 31/12/2021.

L’iniziativa è rivolta ai soci che appartengono ai tier premium di programmi frequent flyer delle seguenti compagnie:

Il nuovo status sarà riconosciuto nei sistemi ITA appena terminato il processo di matching e i soci riceveranno una comunicazione di servizio via e-mail a conferma di tale riconoscimento entro il 31 dicembre e avrà valore per un anno a partire dalla data di attivazione.

American Express Oro
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
250 e di sconto su Amazon.it